Momenti di Marka

5 stili per arredare la tua casa con i cuscini

By 19 Ottobre 2018 No Comments
Cuscini per arredare

Da semplici accessori, oggi i cuscini sono passati a essere importanti elementi d’arredo. Non più confinati nella camera da letto, sono piccoli-grandi dettagli con cui decorare ogni parte della tua casa e renderla unica. Le idee e le combinazioni di cuscini sono davvero tante: se non sai da dove partire, ecco i nostri 5 stili da cui prendere spunto:

 1. Classico

Se hai deciso di arredare la tua casa in stile classico e vuoi abbinare dei cuscini che ti aiutino a rafforzarne il carattere, oltre a sceglierli in tinta, dovrai considerare il numero di cuscini da posizionare. Un numero pari di cuscini, infatti, dona un aspetto più simmetrico e proporzionato alle stanze; per esempio, prova a mettere su un divano a due posti 4 cuscini (due a sinistra e due a destra) o 4 cuscini sul letto e noterai la suggestiva atmosfera che si sarà creata.

2. A contrasto

La predominanza di colorazioni neutre dà generalmente alle abitazioni un senso di impersonalità e, a lungo andare, può risultare noioso. Un modo semplice per dare un nuovo look alla casa è arricchirla con cuscini dai colori accesi. Per un effetto a contrasto ancor più accattivante, potresti affiancare cuscini a tinta unita a cuscini con fantasie geometriche.

3. Artistico

Per un tocco artistico e leggermente glamour, la scelta su cui puntare sono cuscini in cui sono raffigurate opere d’arte. In commercio ne esistono moltissimi: dalla Pop Art con colori sgargianti, alla più ornamentale Art Nouveau. Di particolare effetto, soprattutto se abbinati a pareti monocromatiche (anche le classiche bianche).
Per un risultato assicurato, consigliamo di disporre queste piccole opere d’arte al centro del divano e/o letto, così da attrarre il massimo dell’attenzione su di loro.

4. Etnico

Perché non utilizzare i cuscini da terra? Abitudine sicuramente sconosciuta alla nostra cultura, ma consolidata in molti altri Paesi del mondo. Conversare attorno a un tavolino, seduti su comodi cuscini e sorseggiando una tazza di thè, è una soluzione che sta prendendo piede anche in Italia. È un’idea che dona senza dubbio un effetto decorativo, ma soprattutto una sensazione di calore e accoglienza alla tua casa.

5. Geometrico

Per creare un ambiente originale, puoi giocare con la geometria dei cuscini e le loro dimensioni. Tondi, rettangolari e quadrati, qualsiasi siano i tuoi preferiti avrai a disposizione migliaia di combinazioni con cui potrai rinnovare casa con una minima spesa. Uno stile che non ha bisogno di seguire regole precise, ma solo fantasia e gusto personale.

Ora non ti resta che scegliere lo stile adatto a te!