Lo sapevi che

Dai luce alla tua casa: come curare le tende

By 4 Settembre 2018 No Comments
Curare le tende

Le tende sono le protagoniste silenziose della casa e svolgono molteplici funzioni in base alla stanza in cui si trovano ma avranno sempre un importante ruolo decorativo.  Scegliere i tendaggi adatti significa dare la giusta illuminazione e di conseguenza la giusta valorizzazione agli ambienti domestici. Una casa arredata con le tende giuste sembra più spaziosa, accogliente e vivace.

Per mantenere tessuti e colori brillanti e garantire la perfetta luce dentro la tua casa, le tende hanno bisogno di cure. Non dimenticare che non sono immuni alle macchie e all’accumulo di polvere. Inoltre con il passare del tempo il tessuto tende a perdere quella lucentezza originaria che è possibile ritrovare solo con un attento lavaggio.

Prendersi cura delle tende non è così complicato come può sembrare: non devi lasciarti spaventare dalla grandezza e/o dalla tipologia di tessuto; per non rovinarle, e anzi valorizzarle al massimo, è sufficiente rispettare alcuni semplici passaggi.

Dopo averle rimosse dal loro attacco e aver tolto eventuali ganci metallici o in altro materiale, si procede con il lavaggio. In caso di dubbi è bene attenersi alle indicazioni riportate sull’etichetta, tuttavia in linea generale si possono percorrere due strade: il lavaggio in lavatrice o, per tendaggi più piccoli o per tessuti più delicati, il lavaggio a mano.

In lavatrice

Senza ombra di dubbio è la procedura più comoda e veloce, bisogna solo fare attenzione al tipo di lavaggio da impostare che solitamente è il programma per capi delicati con acqua fredda (tra i 30 e i 40 gradi). Il nostro Luce è il prodotto ideale perché è un detersivo specifico per il lavaggio di tutte le tende della casa, bianche e colorate, grazie alla sua particolare formula, antipilling e antitrasferimento colore, mantiene il bianco sempre brillante e i colori sempre vivi. Per le dosi bisogna seguire le indicazioni sull’etichetta e riferite a 2,5 kg di bucato asciutto. In caso di macchie ostinate, puoi pretrattarle con Luce lasciandolo agire per 5 minuti.

A mano

Luce è adatto anche per il lavaggio a mano. Basta riempire la vasca da bagno o, in alternativa, una bacinella abbastanza capiente con acqua fredda o tiepida (calda solo se scritto sull’etichetta) e diluire con il detersivo specifico.

Dopo averle lasciate in ammollo per 30 minuti, e aver strofinato delicatamente su eventuali macchie, basterà risciacquarle con cura e stenderle se possibile in verticale.

Con il prodotto e lavaggio giusto, vedrai risplendere le tue tende… E la tua casa!