Momenti di Marka

Fitness 2.0: 20 minuti a settimana che valgono ore

By 20 Marzo 2019 Marzo 25th, 2019 No Comments

“Odio le palestre, io non ho tutto quel tempo, non sono portata per lo sport, come faccio se ho i figli da accudire”: quante ne abbiamo sentite e ne diciamo noi stessi pur di non fare sport! Nessuna scusa però regge di fronte al “Fast fitness”, la nuova frontiera dell’allenamento veloce ed efficace che con un workout concentrato in soli 20 minuti promette un lavoro muscolare completo, in alcuni casi pari persino a diverse ore di palestra. Il successo di questi allenamenti è proprio il rapporto tempo/rendimento, a tutto favore di quest’ultimo.

Con la nuova tendenza del workout total body concentrato e ad alto rendimento si suda, si bruciano calorie e grassi e si allenano le fasce muscolari di tutto il corpo attraverso esercizi mirati e diversificati, mantenendo il fisico sottile, ma soprattutto, ci si diverte senza stress: il tutto in meno di mezz’ora.

Del resto, non siamo soli: anche alcuni protagonisti dello star system hanno dichiarato di non amare lunghe e frequenti sessioni di allenamento e che dietro la loro forma fisica si nascondono training concentrati in pochi minuti e studiati ad hoc, che valgono come ore di palestra. Non ultime, Scarlett Johansson, che si allena con il suo programma personalizzato studiato dal guru del fitness Don Saladino (seguito da molte altre star di Hollywood) e Catherine Zeta-Jones, che ha dichiarato di allenarsi intensamente per 20 minuti al giorno solo con l’hula hoop. Anche noi “comuni mortali”, però, che non abbiamo un personal trainer, possiamo mantenerci in forma senza troppo stress.

Ma chi pensa che 20 minuti di allenamento siano poca cosa, si dovrà ricredere. Una sessione di fast fitness concentrato come quella proposta dal coach Don Saladino, per esempio, richiede di eseguire una serie di esercizi in circuito, senza pause, che coinvolgono tutte le aree del corpo, dalle braccia alla fascia del core (o area addominale), alle gambe. Una serie di flessioni, squat, planck, ripetuti per 10 volte ciascuno e alternati in sequenza senza stop per 20 minuti: una bella sfida, tutta da provare!


L’attività del metabolismo basale subisce un’accelerazione, aumentando quindi il consumo di energia giornaliero, e favorisce il benessere psicologico: ci si percepisce gradualmente più belli, oltre al fatto che c’è anche la soddisfazione di poter raggiungere risultati incredibili dedicando solo 20 minuti del proprio tempo ad ogni sessione.

Abbandoniamo il Fast Food, è tempo di dedicarsi al Fast Sport!