Momenti di Marka

Una domenica a sciare con gli amici? Organizzati per tempo!

By 9 Febbraio 2018 Febbraio 21st, 2018 No Comments
Sciare con amici

Mancano solo pochi mesi alla chiusura degli impianti sciistici e che tu sia un appassionato sciatore o che tu abbia deciso di fare una gita domenicale e divertirti in compagnia dei tuoi amici o della tua famiglia, hai solo pochi fine settimana a tua disposizione ed è quindi essenziale organizzarsi per tempo.

Sci e Snowboard sono molto divertenti ma, per goderne appieno e rimanere al caldo nonostante le basse temperature, avresti bisogno di indumenti impermeabili e in buone condizioni.

Prima di partire per le piste da sci, assicurati che i tuoi vestiti siano ancora in condizioni ottimali, di aver eliminato eventuali vecchie macchie di fango, ma soprattutto ricordati che non possono essere lavati come i capi che normalmente utilizzi. Per cui ti consigliamo di procedere in anticipo con la pulizia e non a ridosso della partenza.

Innanzitutto è bene sfatare il mito: “Gli abiti da sci non vanno lavati”! Alcune persone sono infatti convinte che tute, giacche e pantaloni da sci non debbano essere lavati per evitare di rovinarli, tuttavia è una considerazione errata.

Per mantenere i capi in buona salute è consigliato lavarli almeno un paio di volte durante la stagione invernale o comunque almeno una volta. Il vero problema sorge semmai nell’individuare la tipologia di lavaggio adatta: in lavatrice? Con quale programma? Meglio il lavaggio a secco?

Per una domenica divertente sulle piste da sci, con un abbigliamento impeccabile che impedisce al freddo di oltrepassare, ecco come potresti prendertene cura in anticipo.

Quasi tutti i pantaloni, tute e giacche da sci sono lavabili. Per averne la certezza, controlla sempre l’etichetta con le indicazioni del produttore. Non vanno però lavati a secco perché i solventi utilizzati sono troppo aggressivi e potrebbero danneggiare il tessuto impermeabile.

Prima di metterli in lavatrice dovresti: svuotare le tasche, rimuovere eventuali rivestimenti interni e il cappuccio (se presente). Chiudi tutte le cerniere o, in generale, tutto ciò che potrebbe impigliarsi nel cestello della lavatrice durante il lavaggio.

Assicurati che nella lavatrice non siano rimasti residui di detersivo utilizzato nei lavaggi precedenti; per una maggiore sicurezza, ti consigliamo di eseguire un lavaggio a vuoto per eliminare qualsiasi rimasuglio presente.

Per ottenere il massimo risultato non dovresti caricare troppo la lavatrice: due capi per volta sono sufficienti. A questo punto imposta il ciclo delicato con acqua fredda e usa un detersivo per capi delicati. E’ molto importante fare più di un risciacquo (ti consigliamo almeno 3) per rimuovere eventuale detersivo rimasto nei tessuti. Se imposti la centrifuga non dimenticare di metterla al minimo.

Terminato il lavaggio, gli abiti da sci non dovrebbero mai esser messi nell’asciugatrice. In caso contrario, il tessuto impermeabile potrebbe danneggiarsi. La procedura corretta consiste invece nell’appenderli ad asciugare all’aria aperta, lontani dalla luce diretta del sole o da qualsiasi altra fonte di calore. Appenderli, inoltre, ti consentirà di evitare di doverli poi stirare.

A questo punto non ci resta altro da dirti se non augurarti buona domenica e buon divertimento sulle piste da sci!