Lo sapevi che

7 Idee per decorare le pareti della tua casa

By 16 Aprile 2018 No Comments
Decorare le pareti

Per dare un nuovo look alla tua casa, non necessariamente devi eliminare il vecchio mobilio e acquistare quello all’ultima moda. Le pareti della tua abitazione si prestano, infatti, perfettamente a dare un aspetto diverso alle stanze: l’unico limite è l’immaginazione!

Esistono molti modi per decorare le pareti e dare alla casa lo stile che più ti piace; con questo articolo vogliamo offrirti 7 nostre idee.

1. Colori a contrasto

Partiamo dal tipo di decorazione più semplice: ritinteggiare le pareti. Scegli i colori che meglio rispecchiano la tua personalità, per esempio colori brillanti come il giallo e il verde per i più estroversi o colori tenui se si vuole dare una sensazione di tranquillità. Ad ogni modo, sentiti libero di sperimentare tutti i colori fino a trovare quello che ti piace. Se non sei pronto per dipingere un’intera stanza (o l’intera casa), prova a creare un muro a contrasto, ossia pittura solo una parete della stanza (di solito quella che cattura molta attenzione) con un colore luminoso e allegro.

2. Decorazioni fotografiche

Passiamo dal ritinteggiare le pareti, all’ultima tendenza del momento: decorare i muri con un collage di fotografie. Ricrea momenti unici, vissuti con le persone care, assemblando le fotografie più significative. Per un effetto più originale ti suggeriamo di sistemarle in modo tale da ricreare una forma (per esempio un cuore, una stella, ecc).

3. Scaffali sospesi

Gli scaffali sospesi sono ripiani che si attaccano direttamente alle pareti, una base d’appoggio ideale per piccoli oggetti decorativi come per esempio vasi/bottiglie ornamentali, souvenir: oppure possono essere posizionati in cucina per dare un tocco chic ai propri attrezzi.

4. Pittura creativa

La pittura, oltre a essere economica, è estremamente versatile. Si presta a infinite soluzioni decorative e un’idea potrebbe essere quella di scrivere frasi tratte dai tuoi libri/film/poesie/canzoni preferite, rendendo ogni stanza della casa unica, originale e soprattutto “tua”. In alternativa, un po’ più laborioso ma di sicuro effetto, potresti dipingere sull’intera parete la prima pagina del libro che ami.

5. Dai vita alle tue pareti

I giardini verticali sono la soluzione ideale per avere a disposizione un piccolo orto/giardino pur avendo poco spazio. Ridimensionandone la grandezza si possono utilizzare come decorazioni viventi: in particolar modo si adattano meglio alle pareti della cucina, magari scegliendo le erbe aromatiche che usi maggiormente per realizzare le tue ricette. I giardini verticali sono comunque adatti ad abbellire ogni angolo della tua casa. Ti consigliamo però di scegliere piante adatte al clima della tua abitazione.

6. Rulli decorativi

Recentemente hanno fatto il loro ingresso i rulli decorativi che, oltre a essere facili da usare ed economici, ti aiutano a decorare in tempo record le tue pareti. Sono sufficienti un po’ di pittura e il disegno che più ti piace per avere una casa dall’effetto WOW.

7. Il fascino che non passa mai di moda degli acquarelli

Come fosse una tela bianca, puoi dipingere la tua parete bianca con gli acquarelli. Non è necessario decorarla completamente, né stabilire un ordine preciso, anzi! Il fascino sta proprio nella libertà d’espressione e nella scelta delle tonalità. Un suggerimento: prima di pitturare la parete, prova a realizzare il disegno con la matita così da avere un’idea del risultato finale.

Infine, per dare un ultimo tocco di classe e di personalità alla tua casa, spruzza un po’ di profumo per ambienti, magari con un gradevole profumo floreale.