Momenti di Marka

Dai una scossa alla tua casa: Il colore come stile di vita

By 22 Ottobre 2019 No Comments

Colori vivaci e contrasti sorprendenti, audaci tavolozze di colori che si impossessano di librerie, divani, letti e tessuti e danno una sferzata di energia agli arredi: questo è il mood che caratterizza la creatività dell’interior designer belga Jean-Philippe Demeyer. Una tendenza di stile che conquista sempre più spazio in varie soluzioni di interior design, nelle case di chi desidera rendere i propri spazi vitali degli ambienti unici, dove non vigono le rigide regole degli accostamenti di colore, ma dove è il colore l’indiscusso protagonista che arreda e che definisce lo stile di una casa.

Una scelta che si addice a chi è disposto ad osare e a definire il proprio stile attraverso le scelte cromatiche, mostrando un carattere forte e definito, specchio della personalità degli abitanti di una casa.

Tuttavia, se preferiamo uno stile di casa più classico e troviamo troppo ardite le sue soluzioni, posiamo ispirarci alle sue originali idee senza snaturare il nostro concetto personale di “casa”, che è bello e speciale come ognuno di noi.
Lo scopo di arredare deve essere, secondo il designer, la creazione di un effetto sorpresa, una sorta di “power furnishing”, concetto analogo al “power dressing” nella moda, per affermare con forza lo stile e la personalità della propria casa.

Del resto, lo stesso Demeyer ha dichiarato come proprio non capisca “perché la gente viva in interni opachi di grigio e di bianco”, esortando le persone a scegliere senza paura, che per lui significa “scegliere un tema, un colore, un concetto, qualcosa che permetta alla tua casa di avere un carattere e creare una certa atmosfera” (da “Fearless Living, JPDEMEYER&CO).


Basta dare un’occhiata alla collezione di cuscini e tessuti del suo studio di design JPDEMEYER & CO presentata a Palazzo Clerici durante la Milano Design Week 2019 per prendere qualche appunto di stile.
Sui suoi cuscini si accostano ritagli di tessuti pregiati dai colori accesi e sgargianti, di varia provenienza, come scampoli sfuggiti al lavoro di un sarto;

Siamo in cerca di ispirazioni per le pareti? Si può prendere spunto dalle splendide stanze della sua villa a Bruges, in Belgio, e dai suoi tanti progetti illustrati nel libro Fearless Living, dove il colore mostra tutto il suo potere, specie dove interrompe all’improvviso ampie pareti bianche. Ne sono un esempio le splendide pareti decorate agli angoli con disegni Navajo dai colori accessi, che invadono il bianco con un’ondata chiassosa di colore; oppure i motivi grafici in bianco e nero di ispirazione gotica che coprono intere pareti, “vestendo” la stanza. Ogni ambiente della casa può avere la propria personalità e stile e non essere necessariamente collegata da una chiave-colore: ciò che conta, ci ricorda Demeyer, sono sempre i contrasti e gli accostamenti, e “il modo in cui metti insieme le cose”.

Avete ceduto al fascino dei colori folli e meravigliosi di un interior designer di grido come Demeyer? Allora siete pronti a osare di più e a dare una bella scossa di colore alla vostra casa. Una casa di carattere, proprio come voi.