Momenti di Marka

Milano Design Week: cento modi di vivere la casa

By 17 Aprile 2019 No Comments

Stili, tendenze, creatività, innovazione, tecnologia, design, idee che prendono forma: tutto questo, e molto di più, è la Milano Design Week, che celebra il Salone del Mobile di Milano. Un appuntamento di respiro internazionale che in aprile anima la città con centinaia di migliaia di presenze e tanti eventi.

Come ogni anno, anche in questo 2019 Milano ha accolto uno dei suoi più prestigiosi appuntamenti di respiro internazionale, che la rende la città del design per antonomasia. Dal 9 al 14 aprile 2019, presso la sede espositiva di Fiera Milano a Rho, decine di migliaia di visitatori hanno potuto ammirare nuovi stili e innovative soluzioni per l’abitare, in un appuntamento che unisce da sempre business, cultura e arte. In poche parole, un palcoscenico internazionale della creatività e punto di incontro per aziende, creativi e trend hunter;

Accanto alla manifestazione principale, non sono mancati gli altri tre imperdibili appuntamenti nati in seno al grande Salone: il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, con la sua proposta di oggettistica, complementi di arredo e tessili per rendere la casa speciale, elegante e preziosa.


E l’appuntamento con Euroluce, la Biennale dell’Illuminazione, ricca di interessanti novità nel campo degli apparecchi per l’illuminazione per la casa. Focus più che mai quest’anno sull’illuminazione destinata alla domotica, con soluzioni di design che vanno pari passo con il crescente sviluppo tecnologico dei più evoluti sistemi di illuminazione – a LED, fibra ottica e così via. Soluzioni che creano atmosfere sofisticate, magiche, evocative negli ambienti della propria casa e infine il terzo polo, il SaloneSatellite, l’appuntamento del design dedicato agli under 35, luogo di incontro tra imprenditori-talent scout e i giovani designer più talentuosi, premiati con il concorso SaloneSatellite Award, dove hanno trovato spazio tra le novità può interessanti quelle riservate ai materiali ecologici per pavimenti ecologici e le novità dedicate

Ma il Salone non è solo “Salone”: come ormai tradizione, accanto all’hub principale di Rho, ogni angolo della città si è trasformato un tripudio di appuntamenti, esposizioni, installazioni, mostre e gallerie, sparse in varie location, che hanno animato la città giorno e notte. L’arte esce dal salotto e scende in strada, tra le vie della città, a contatto con la gente, con soluzioni avanguardistiche e insolite di arredi, spesso innovative e non poche volte sorprendenti, tutte da ammirare e fotografare.

I numeri dell’evento, con quasi quattrocentomila visitatori, testimoniano che la casa rimane al centro delle nostre vite, come luogo amato e coccolato, che ha bisogno di essere vestito, illuminato, colorato, reso più bello ed accogliente, dove ognuno ritrova sé stesso e il proprio modo di essere.