Lo sapevi che

Terrazza e balcone sempre impeccabili: come fare

By 13 Luglio 2018 No Comments
terrazza

Avere un giardino o un balcone o terrazza in cui rilassarsi dopo una lunga giornata piena di impegni, diventa un rifugio, soprattutto nelle calde serate d’estate, per prendere una boccata d’aria fresca e ammirare lo spettacolo del tramonto che il sole regala.

Il balcone o la terrazza possono essere, però, anche “la casa” di ospiti poco graditi come, per esempio, polvere o, in generale, tutto ciò che comporta l’esposizione costante agli eventi atmosferici. La continua necessità di pulire, a lungo andare sembra proprio essere una battaglia persa con la conseguenza di sprecare tempo inutilmente. Mantenere pulite la terrazza o il balcone è possibile o è solo una legenda metropolitana? Abbiamo poco sopra detto che è sicuramente la parte di casa più difficile da proteggere dallo sporco; tuttavia, con pochi semplici passi, è possibile velocizzare tale compito e risparmiare tempo ed energie da poter dedicare a qualcosa di più divertente e/o rilassante e rendere il tuo spazio più accogliente.

Innanzitutto parti da una bella pulizia dopo l’accumulo di pioggia e polvere durante i mesi invernali. Rimuovi le piante, i mobili e tutti gli altri oggetti che hai “parcheggiato” (ti consigliamo anche di approfittare di questa operazione per eliminare tutto ciò che è inutile), con uno spazio sgombro, si sa, è più facile pulire. Il secondo passo non può che essere eliminare lo sporco che si è adagiato sul pavimento, dando una bella spazzata con una scopa di qualità, meglio se a setole rigide. Non dimenticare di prestare particolarmente attenzione a tutti gli angoli: è lì, infatti, che si nascondono i residui più ostinati.

Ora è arrivato il momento di lavare il pavimento e farlo risplendere di nuova luce: per rimuovere anche le macchie più incrostate, ti suggeriamo di utilizzare un prodotto specifico come il nostro Grandioso realizzato per semplificare la pulizia di tutti gli spazi esterni della casa.

Per non fare troppa fatica, cerca di dedicarti alla pulizia di quest’area almeno una volta ogni due settimane o comunque non meno di una volta al mese. Bisogna evitare anche di cadere nella tentazione di riempire il balcone o la terrazza di oggetti inutili e di trovare soluzioni alternative nel caso in cui fosse colmo di piante; Hai mai sentito parlare del giardino verticale? Seguici sul nostro blog e ne parleremo in una delle prossime puntate.