Lo sapevi che

Vita all’aperto, come pulire i tuoi mobili da giardino

By 3 Luglio 2018 No Comments
mobili da giardino

Sono tanti i vantaggi di avere un giardino (grande o piccolo che sia) a propria disposizione: è uno spazio in cui poter rientrare in connessione con te stesso e con la natura, un piccolo angolo di tranquillità in cui liberarsi dallo stress, trascorrendo momenti felici con la tua famiglia e con gli amici. Ma pensare di curare solo il prato e le piante, per far sì che la tua oasi di pace sia confortevole per te e per i tuoi ospiti, non è sufficiente.

Come tutti sanno, i mobili da giardino sono sempre esposti agli eventi esterni (pioggia, neve, eccessiva umidità, etc…) e, pertanto, tendono a rovinarsi e ad avere una durata molto breve, anche se li proteggi con il classico telo di plastica o li ripari in una zona coperta della tua abitazione. Per quante attenzioni puoi dedicare loro per difenderli dalle intemperie, con poca probabilità riuscirai a ovviare l’accumulo di polvere durante i mesi di inutilizzo che, se sedimentata, diventa difficile da rimuovere. Eppure una pulizia periodica con il prodotto giusto, può allungare la vita del tuo arredo per il giardino rendendo migliore la qualità del tempo che trascorri.

Di solito, come ti prendi cura dei tuoi mobili? Quasi sicuramente, per non perdere troppo tempo, una volta tolti dal cellophane darai loro una rapida pulita con un panno bagnato per rimuovere la polvere e gli altri tipi di residui; sfortunatamente non è abbastanza, sai perché?

I mobili da giardino sono disponibili in un’ampia varietà di materiali, tra cui i più comuni sono plastica e legno. Ogni materiale richiede di essere pulito con un prodotto differente.

Per gli arredi in plastica utilizzando un prodotto specifico come il nostro sgrassatore Carezza, è possibile ridare vigore ai tuoi mobili… In che modo? Semplicemente spruzzando direttamente sulla superficie da trattare e lasciandolo agire il tempo necessario per ottenere il massimo risultato. Una volta risciacquato con una spugna leggermente umida, le macchie di sporco saranno sparite.

I mobili da giardino in legno, invece, dovranno essere pretrattati con il nostro Carezza per rimuovere a fondo polvere e impurità depositate, dopodiché per ravvivare, ridonare splendore e preservare la naturale brillantezza dei mobili, andranno curati con Fiordilegno. Versandone una piccola quantità sulla superficie e aiutandoti con un panno asciutto (preferibilmente in microfibra), dai tuoi mobili spariranno tutti i segni del tempo.